|Impianti | Linee di granulazione | Linee di dosaggio | Logistica|

 

sito produttivo

Impianti

Titanstuc produce stabilizzanti per il polivinilcloruro e antifiamma con 5 linee produttive, due di predosaggio e tre di miscelazione con una capacità produttiva di 7000 MT/y. Può fornire soluzioni su misura ritagliate sulle necessità del Cliente, con differenti tipologie di additivi, forme fisiche (polvere e granuli) e imballi (sacchetti predosati, sacchi da 25 KG, bulk bags e cisterna).

Linee di Granulazione

Gli stabilizzanti per polivinilcloruro e gli antifiamma in granuli sono prodotti da “One Pack miscelato” (MOP), sono pellettizzati con delle compattatrici in granuli friabili completamente “dust free”.

Possono essere maneggiati manualmente o usando sistemi di dosaggio in automatico. Gli stabilizzanti in granuli possono essere stoccati in silos, trasportati facilmente alle stazioni di dosaggio per la produzione del “dry blend”. E’ necessario raggiungere i 110 °C per ottenere una buona dispersione dello stabilizzante.

Gli stabilizzanti per polivinilcloruro e gli antifiamma sono insaccati in sacchi o in big bags su pallets ed avvolti da un film di PE per proteggere il prodotto da umidità e acqua durante le fasi di movimentazione e trasporto.

Linee di dosaggio

I sacchetti predosati di stabilizzanti per polivinilcloruro e di antifiamma (PWB) sono prodotti dai due impianti di predosaggio 3 contengono la desiderata quantità di stabilizzante necessaria a stabilizzare il dry blend. Si possono creare sacchetti da 0.5 KG fino a 8.0 KG in funzione della densità apparente degli additivi contenuti. I sacchetti possono facilmente essere trasportati nel turbo miscelatore da nastri trasportatori oppure possono esservi introdotti manualmente dagli operatori, senza essere aperti. Durante la fase di blending, il film “basso fondente” rammollisce, fonde e libera gli additivi disperdendosi infine nel dry blend. Questo tipo di imballo è utilizzato per evitare errori dovuti a pesate manuali da parte degli operatori e per “gestire” sostanze pericolose, evitandone il contatto diretto con gli operatori e l’ambiente circostante. I sacchetti predosati sono raccolti ed imballati in UN BOXES, raggettati su pallets.

Logistica

L’organizzazione delle produzioni dagli ordini delle materie prime alla consegna del prodotto finito risulta veloce ed efficiente. Contrariamente ai grandi produttori, i nostri impianti hanno quella flessibilità che permette produzioni veloci sia grandi che piccole con consegne molto più rapide rispetto a quelle della concorrenza.